Evolution – backup e restore delle cartelle di posta e configurazione

Evolution rappresenta su linux uno dei sistemi di posta più completi tra quelli disponibili, ed è probabilmente il più usato da chi utilizza l'ambiente GNOME.
Il backup delle cartelle di posta e configurazione può servire non solo come salvataggio di sicurezza dei dati, ma anche per trasferire i dati su un nuovo computer.

Nelle ultime versioni di Evolution è stata aggiunta la possibilità di effettuare i backup e restore tramite menù, ma l'operazione manuale tramite linea di comando può essere più sicura in quanto lavora col sistema fermo.
Vediamo quindi come effettuare il backup ed il restore dei dati (cartelle di posta, indirizzi e calendario) e della configurazione (account di posta) tramite command line.

Backup

Fermare Evolution

Creare un archivio con i dati e i file di configurazione.
Per salvare completamente i dati e la configurazione di Evolution è necessario salvare le seguenti directory:

I seguenti comandi effettueranno quanto detto:

Il file evolution-backup.tar.gz conterrà il backup della nostra posta. A questo punto copiatelo in un posto sicuro (CD, pendrive, disco esterno, ecc..)

Restore

Per ripristinare un backup precedentemente effettuato:

Fermare evolution

Spostarsi nella propria home directory e ripristinare i file salvati:

Cancellare la vecchia configurazione per caricare quella nuova:

A questo punto avremo la situazione esattamente come quando l'abbiamo salvata.

Tags: , , ,

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top