Corso MySQL – Inserire dati nelle tabelle MySQL

mysql-logo

In questa parte del corso MySQL vediamo finalmente come si inseriscono i dati all’interno delle tabelle. Per l’inserimento dei dati si usa il comando SQL INSERT. La forma generale di INSERT è la seguente:

dove nome_tabella è il nome della tabella in cui vogliamo inserire i dati; colonna1, colonna2 ecc. sono i nomi delle colonne e valore1, valore2 sono valori per le rispettive colonne. Tutto qui? Sì, tutto qui, è molto semplice.

La seguente dichiarazione inserisce il primo record nella tabella dati_dipendente:

Come con altre dichiarazioni di MySQL, è possibile immettere questo comando su una sola riga o farlo su più righe.

Alcuni punti importanti:

  • Il nome della tabella è dati_dipendente
  • I valori per le colonne nome, cognome, titolo ed e-mail sono stringhe di testo e devono essere delimitati con le virgolette.
  • I valori per l’età, anni di servizio, stipendio e premi sono numeri (interi) e vanno inseriti senza virgolette.

Noterai che abbiamo inserito i dati in tutte le colonne tranne che in dip_id. Questo perché, essendo un campo auto_increment, lasciamo questo compito a MySQL.
MySQL controllerà il valore più alto inserito nella colonna, lo incrementerà di uno e inserirà il nuovo valore.

Dopo aver digitato il comando precedente nel client mysql, saranno inseriti i dati e verrà mostrato il seguente messaggio di conferma:

L’inserimento di ulteriori record richiede istruzioni INSERT separati. Al fine di rendere la vita facile, ho impacchettato tutte le istruzioni INSERT in un file.

Clicca per scaricare il file, dipendenti.dat

Una volta scaricato il file, aprilo con un editor di testo. Noterai che si tratta di un file di testo (ASCII), con un’istruzione INSERT su ogni riga.

Inserisci i dati del file dipendenti.dat nella tabella dati_dipendente:

  • spostati nella directory dove hai scaricato il file
  • dai il seguente comando:

La nostra tabella adesso contiene 21 record, 20 provenienti dal file dipendenti.dat e uno dal comando INSERT dato poco prima.
Il contenuto della tabella è il seguente:

Nella prossima lezione vedremo come effettuare ricerche in MySQL.

Tags:

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top