Installare MySQL su Windows

mysql-logo

In questo articolo vedremo come installare MySQL su Windows. Normalmente in questo blog non parlo di Windows, questo è un blog orientato al mondo Linux e al mondo Unix. Tuttavia, senza questa parte il corso introduttivo su MySQL sarebbe stato incompleto e la sua efficacia drasticamente ridotta. Se una persona, in questo caso tu, che mi stai leggendo in questo momento, vuole imparare le nozioni di base su MySQL, non deve essere per forza essere costretta ad installare una macchina Linux. Per cui, per una volta, faccio una eccezione e parlo di Windows. Non ti ci abituare, difficilmente ne vedrai altre da queste parti…

MySQL, nella versione per Windows, viene fornito nelle versioni a 32 bit e a 64 bit. Per quanto riguarda il formato del pacchetto è possibile avere il file .zip o il file .msi (installer) che permette l’installazione guidata. Il pacchetto in formato installer necessita del framework .net 4 per funzionare, Il pacchetto zip necessita solamente di essere scompattato.

MySQL può essere configurato per partire come servizio del sistema, oppure come server stand-alone da lanciare a mano. Noi, per non obbligare l’utente ad installare il framework .net e non sporcare il registro di configurazione, utilizzeremo il pacchetto zip. Ovviamente se desideri installare la versione con l’installer, e/o mysqld (il server MySQL) lanciato come servizio di sistema, sei liberissimo/a di farlo.

Dopo aver scaricato il pacchetto MySQL in formato zip dal sito dev.mysql.com, estraiamolo nella directory principale di c:\. Sarà creata una nuova cartella chiamata mysql-xxxx che conterrà l’intero server MySQL. Cambiamo nome alla cartella, chiamandola semplicemente mysql. A questo punto, per avviare MySQL:

  • Lancia il prompt dei comandi.
  • Spostati nella cartella c:\mysql\bin
  • digita il comando:

Questo avvia il server MySQL. Lancia il client digitando il comando:

Ti apparirà il prompt di mysql: mysql>. Per testare il corretto funzionamento dai il seguente comando:

Attenzione ad inserire il punto e virgola finale. Ti dovrebbe apparire una risposta simile a questa:

A questo punto digita il comando quit al prompt mysql e riapparirà il prompt dei comandi. Come ultima cosa ferma il server MySQL digitando il comando:

Tags:

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top